Autentica di copia

di Giovedì, 12 Marzo 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 24 Giugno 2015
Immagine decorativa

E' l'attestazione che la copia presentata é conforme ovvero uguale al documento originale. 

Data di inizio pubblicazione 12/03/2015

La copia può essere autenticata dal pubblico ufficiale che ha emesso il documento o presso il quale lo stesso è depositato o al quale deve essere prodotto nonchè dal notaio, cancelliere, segretario comunale o oltro funzionario incaricato dal Sindaco. Per l'autenticazione del documento si deve presentare l'originale dello stesso e la relativa copia fotostatica.Sulla base di quanto stabilito dall'art. 19 del D.P.R. n. 445/2000 l'interessato può, anziché presentare copia autenticata del documento, rendere una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per quanto riguarda la conformità di: copia di documenti tenuti o rilasciati da una pubblica amministrazione; copia di pubblicazioni, di titoli di studio e di servizio; copia di documenti fiscali che devono essere conservati da privati.

Chi può richiedere

Tutti i cittadini possono richiedere l'autenticazione di un documento presentando l'originale dello stesso e la relativa copia fotostatica.

Riferimenti normativi

D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445; D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 642.

Classificazione dell'informazione

Servizio

Demografici

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili.
Ufficio

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva Militare

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili.
Argomento

anagrafe

anagrafe
Questionario valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam