Ti trovi in:

Attività Economiche » Settori attività » Commercio su area pubblica

Commercio su area pubblica

di Lunedì, 15 Giugno 2015 - Ultima modifica: Venerdì, 16 Ottobre 2015
Immagine decorativa

Nella presente sezione sono evidenziale le informazioni relative ai procedimenti connessi all'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche.

Commercio al dettaglio su aree pubbliche su spazi dati in concessione.

Ai sensi dell'art. 14 del Regolamento di esecuzione della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. (legge provinciale sul commercio), l'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblica mediante posteggio è soggetto a presentazione di SCIA al comune competente per territorio.

Abilita all'esercizio dell'attività in forma itinerante nell'ambito del territorio provinciale e alla partecipazione di fiere che si svolgono al di fuori del territorio provinciale.

La SCIA per l'esercizio del commercio su aree pubbliche mediante posteggio è presentata contestualmente alla domanda di concessione del relativo posteggio. In caso di nuova assegnazione del posteggio l'attività non può essere iniziata prima della data di rilascio della nuova concessione del posteggio. In caso di subingresso la SCIA è presentata contestualmente alla domanda di volturazione della concessione di suolo pubblico e deve comprendere anche la data o le date di svolgimento del commercio su area pubblica in relazione alle quali è stata rilasciata la concessione.

Nella SCIA occorre dichiarare di essere in possesso dei requisiti morali ed eventualmente dei requisiti professionali (solo per il settore merceologico Alimentare) di cui all'art. 71, comma 6, del D.Lgs. n° 59/2010.

Tempistica: decorrenza immediata per l'attività commerciale.

Tempistica: in caso di nuova assegnazione del posteggio l'attività non può essere iniziata prima della data di rilascio della nuova concessione del posteggio.

Costi del procedimento: n° 2 marche da bollo da Euro 16,00 (una per la domanda/voltura di occupazione suolo e una per la concessione), il canone per l'occupazione suolo ed il canone posteggio in base ai relativi regolamenti comunali vigenti.

Commercio al dettaglio su aree pubbliche in forma itinerante.

Ai sensi dell'art. 14 del Regolamento di esecuzione della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. (legge provinciale sul commercio), l'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su area pubblica in forma itinerante è soggetto a presentazione di SCIA al comune dove si intende avviare l'attività.

Abilita all'esercizio del commercio in forma itinerante su tutto il territorio nazionale (ovvero con sosta per il tempo massimo di un'ora nello stesso punto e successivo spostamento di almeno 500 mt); alla vendita al domicilio dei consumatori e nei locali ove essi si trovano per motivi di lavoro, di studio, di cura o di intrattenimento o svago; alla partecipazione alle fiere sia sul territorio comunale che nazionale.

Nella SCIA occorre dichiarare di essere in possesso dei requisiti morali ed eventualmente dei requisiti professionali (solo per il settore merceologico Alimentare) di cui all'art. 71, comma 6, del D.Lgs. n° 59/2010.

Costi del procedimento: nessuno per la presentazione della SCIA.

Tempistica: decorrenza immediata.

Graduatoria di mercato.

Inserimento in graduatorie di mercato.
La domanda deve essere presentata per l'inserimento nelle graduatorie di mercato dei non titolari di posteggio fisso. Consente l'occupazione dei posteggi vacanti in caso di assenza dei titolari di posteggio. L'assegnazione dei posti avviene in ordine decrescente.

Per la presentazione del modello occorre dichiarare di essere in possesso di una autorizzazione di tipo A (rilasciata da un Comune della Provincia di Trento) o di tipo B (rilasciata da qualsiasi Comune italiano) per l'attività di vendita su area pubblica.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:
- copia dell'autorizzazione cui si intende collegare la graduatoria di spunta
- copia di documento di identità di tutte le persone che sottoscrivono il modello a meno che le firme non vengano apposte in presenza del funzionario ricevente 
- per i cittadini extracomunitari copia del permesso di soggiorno

Costi del procedimento: 1 marca da bollo di Euro 16,00 per la domanda.

Tempi: 30 giorni.

Vendita temporanea al dettaglio.

Ai sensi dell'art. 20 bis della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. l'attività di vendita temporanea al dettaglio in occasione di sagre, fiere, manifestazioni religiose, tradizionali e culturali o eventi locali straordinari è soggetta a SCIA da presentare al comune competente per territorio.

L'esercizio dell'attività è subordinato al possesso da parte del richiedente, dei requisiti morali previsti dall'art. 71 del D.Lgs. n° 59/2010 e ss.mm. e ha durata massima pari a quella della manifestazione.

Ai sensi dell'art. 20 del Regolamento di esecuzione della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. (legge provinciale sul commercio), l'esercizio dell'attività temporanea di vendita al dettaglio nelle occasioni di cui sopra, può essere svolta su aree pubbliche o private o in locali aperti al pubblico, previo assenso del proprietario delle aree private o del locale, nel limite degli spazi individuati dal comune e con le modalità stabilite dallo stesso.

L'efficacia della SCIA è subordinata alla preventiva concessione degli spazi.

Nella SCIA occorre dichiarare di essere in possesso dei soli requisiti morali di cui all'art. 71, comma 6, del D.Lgs. n° 59/2010.

Costi del procedimento: nessuno per la presentazione della SCIA.

Tempistica: decorrenza immediata

In caso di vendita di generi alimentari deve essere presentata all'A.P.S.S. - Ufficio Igiene Pubblica la relativa comunicazione.

I relativi moduli sono scaricabili dalla sezione "Modulistica unificata".

Informazioni correlate:

Area tematica

Attività Economiche

Sezione relativa alle attività economiche
Immagine decorativa

Gli "hobbisti" possono vendere saltuariamente e occasionalmente merci e prodotti di modesto valore non appartenenti al settore alimentare su aree pubbliche o in appositi spazi dedicati.

Questionario valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam