Ti trovi in:

Home » Comune » Atti e documenti » Accordi, protocolli e convenzioni » Convenzione per l'utilizzo degli impianti di risalita di Peio

Menu di navigazione

Comune

Convenzione per l'utilizzo degli impianti di risalita di Peio

di Giovedì, 23 Luglio 2015 - Ultima modifica: Giovedì, 20 Luglio 2017
Immagine decorativa

L'Amministrazione Comunale di Peio in accordo con Pejo Funivie S.p.A. ha deciso, come per le stagioni estive e invernali precedenti, di dare la possibilità ad ogni residente del Comune di Peio di accedere con una convenzione straordinaria, all'acquisto della tessera annuale per l'utilizzo degli impianti di risalita di Peio per la stagione estiva 2017 e invernale 2017-2018 a prezzi agevolati come da prospetto che segue:

    Tariffe tessere stagionali Quota a carico Pejo Funivie S.p.A. Quota a carico Comune Quota a carico del residente
CAT. 1) Bambini fino alla 5^ elementare € 115,00 € 115,00 € 0,00 € 0,00
CAT. 2) Ragazzi fino a 16 anni (nati dopo il 30/11/2001) € 190,00 € 85,00 € 60,00 € 45,00
CAT. 3) Studenti 16-21 anni (nati dal 01/12/2001 al 30/11/1996) € 380,00 € 275,00 € 60,00 € 45,00
CAT. 4) Adulti dopo i 21 anni (nati prima del 30/11/1996) € 380,00 € 180,00 € 100,00 € 100,00
CAT. 5) Senior dopo i 65 anni (nati prima del 30/11/1952) € 340,00 € 155,00 € 100,00 € 85,00
CAT. 6) Super Senior dopo i 70 anni (nati prima del 30/11/1947) € 265,00 € 95,00 € 100,00 € 70,00

Per eventuali giornate di estensione sugli impianti di Folgarida-Marilleva o sugli impianti di Madonna di Campiglio/Pinzolo il censito del Comune di Peio potrà usufruire della convenzione in essere tra le società impianti che prevede un supplemento agevolato, previa presentazione della tessera stagionale di Peio in corso di validità, da pagarsi direttamente alle biglietterie delle rispettive località pari ad Euro 22,00/giorno per Folgarida-Marilleva ed Euro 30,00/giorno per SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla biglietteria di Pejo Funivie Spa.