Ti trovi in:

Home » Comune » Atti e documenti

Menu di navigazione

Comune

Moduli

modulo
Servizio di competenza: Segreteria
Argomento: accesso agli atti e trasparenza

modulo

Modulo per la richiesta di rimborso della tariffa di depurazione (Sentenza Corte Costituzionale n. 335/2008).

Servizio di competenza: Entrate
Argomento: tasse, imposte e tariffe

modulo

Modulo per presentare la domanda di contributo comunale per l'esecuzione dei lavori di sistemazione esterna delle facciate degli edifici e loro pertinenze.

Servizio di competenza: Tecnico
modulo
Servizio di competenza: Segreteria
modulo
Servizio di competenza: Segreteria
modulo

Modulo per la presentazione della domanda di contributo per il servizio tagesmutter.

Servizio di competenza: Segreteria
Argomento: contributi
modulo

Modulo per la presentazione della domanda di contributo straordinario da parte di associazioni.

Servizio di competenza: Segreteria
Argomento: contributi
modulo

Modulo per la presentazione della domanda di contributo ordinario da parte di associazioni.

Servizio di competenza: Segreteria
Argomento: contributi

Regolamenti

Immagine decorativa

Regolamento Edilizio Comunale del Comune di Peio approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 del 28/06/2017 ed integrato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 del 31/07/2017.

Servizi di riferimento: Segreteria
Argomento: casa ed edilizia

Immagine decorativa

Il presente Regolamento disciplina l'incentivazione degli interventi di miglioramento dell'arredo urbano degli edifici e loro pertinenze nel Comune di Peio, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 24 del 18 aprile 2017.

Servizi di riferimento: Tecnico
Argomento: urbanistica

Immagine decorativa

Regolamento del Comune di Peio per la disciplina dei controlli interni approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 17 di data 21 marzo 2017.

Servizi di riferimento: Segreteria
Argomento: disciplinare e sanzioni
Immagine decorativa

Istruzioni e misure di sicurezza per il trattamento dei dati personali a cui si devono attenere gli incaricati e regolamento per l'accesso e l'utilizzo dei servizi internet e di posta elettronica.

Servizi di riferimento: Segreteria
Argomento: privacy
Immagine decorativa

Regolamento che disciplina l'organizzazione e il funzionamento del servizio di nido familiare - servizio tagesmutter.

Servizi di riferimento: Segreteria
Argomento: asili nido
Immagine decorativa

Regolamento che disciplina l'installazione di segnaletica pubblicitaria e turistica lungo le strade comunali ed interpoderali ed in genere all'interno dei centri abitati e sull'intero territorio comunale.

Servizi di riferimento: Entrate
Argomento: lavori pubblici
Immagine decorativa

Regolamento che disciplina la composizione e compiti della Commissione denominata “Territorio e Decoro Urbano”.

Servizi di riferimento: Segreteria
Argomento: parchi, giardini, verde e animali
Immagine decorativa

Il presente Regolamento disciplina lo svolgimento dei servizi relativi alla gestione dei rifiuti urbani e speciali assimilati nel rispetto dei principi di efficienza, efficacia ed economicità e secondo quanto stabilito dall’articolo 21 del Decreto Legislativo 5 febbraio 1997 e ss.mm.

Servizi di riferimento: Tecnico
Argomento: rifiuti ed igiene urbana
Immagine decorativa

Regolamento per la sicurezza e il regolare svolgimento delle operazioni nel Centro Raccolta Materiali.

Servizi di riferimento: Entrate
Argomento: rifiuti ed igiene urbana
Immagine decorativa
Servizi di riferimento: Entrate
Argomento: tasse, imposte e tariffe

Schede informative

Immagine decorativa

Come chiedere la cancellazione anagrafica in caso di trasferimento all'estero.

Servizio di competenza: Demografici

Immagine decorativa

L'iscrizione all'Anagrafe dei residenti all'estero (AIRE) è obbligatoria quando il cittadino italiano dimora all’estero per almeno un anno.

Servizio di competenza: Demografici

Immagine decorativa

Tutti i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea con regolare permesso di soggiorno, hanno l’obbligo di richiedere l’iscrizione anagrafica (eccetto il personale diplomatico e consolare).

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

La richiesta di iscrizione anagrafica per cittadini stranieri dell'Unione Europea è obbligatoria per legge dopo 3 mesi dall'ingresso nel territorio dello Stato Italiano. L’iscrizione anagrafica non è necessaria per il personale diplomatico e consolare.

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

I cittadini extracomunitari iscritti nell’anagrafe della popolazione residente hanno l’obbligo di rinnovare la dichiarazione di dimora abituale nel comune entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno.

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

I cittadini dell’Unione europea che hanno soggiornato legalmente e in via continuativa per cinque anni nel territorio nazionale acquisiscono il diritto di soggiorno permanente. La relativa attestazione di diritto permanente di soggiorno viene rilasciata dall'Ufficio Servizi Demografici del Comune di Peio.

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

I cittadini dell’Unione Europea iscritti all’Anagrafe da meno di 5 anni, che sono in possesso dei requisiti di soggiorno richiesti dal D.Lgs. n. 30/2007, possono chiedere il rilascio di un’attestazione di iscrizione anagrafica (c.d. attestazione di soggiorno non permanente).

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

Chi cambia città o indirizzo deve comunicarlo all’Ufficio Anagrafe, entro 20 giorni dal trasferimento.

Servizio di competenza: Demografici
Immagine decorativa

La Legge n. 76/2016, in vigore dal 5 giugno 2016, prevede la disciplina delle convivenze di fatto (commi 36-65 dell’Art. 1). 
La dichiarazione per la costituzione di una convivenza di fatto può essere effettuata da due persone maggiorenni, unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, residenti nel Comune di Peio, coabitanti e iscritte sul medesimo stato di famiglia. Nel caso in cui gli stessi non siano residenti, coabitanti e iscritti sul medesimo stato di famiglia è necessario rivolgersi presso l'Ufficio Servizi Demografici per effettuare la variazione. 
Gli interessati non devono essere legati da vincoli di matrimonio o da un’unione civile, né da rapporti di parentela, affinità o adozione.

Servizio di competenza: Demografici
Argomento: anagrafe
Immagine decorativa

La legge 20 maggio 2016 n.76 ("Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze"), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 21 maggio 2016, è entrata in vigore il 5 giugno 2016.

Servizio di competenza: Demografici
Argomento: stato civile

Piani e progetti

Immagine decorativa

Atti di indirizzo anno 2017.

Servizio: Segreteria

Immagine decorativa

In ottemperanza alla legge n. 190/2012, con deliberazione della Giunta comunale n. 17 di data 21/02/2017, è stato approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017-2019.

Servizio: Segreteria

Immagine decorativa

Atti di indirizzo anno 2016.

Servizio: Segreteria
Immagine decorativa

Manuale di conservazione e di autorizzazione al trasferimento dei documenti informatici del Comune di Peio.

Servizio: Segreteria
Argomento: funzionamento interno
Immagine decorativa

In ottemperanza alla legge n. 190/2012, con deliberazione della Giunta comunale n. 8 di data 29 gennaio 2016, è stato approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2016-2018.

Servizio: Segreteria
Immagine decorativa

Piano di informatizzazione delle procedure per la presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni, ai sensi del D.L. 90/2014, art. 24 c. 3 bis.

Servizio: Segreteria

PRG

Immagine decorativa

Piano regolatore generale di Peio

Servizio: Tecnico
Immagine decorativa

In ottemperanza alla legge n. 190/2012, con deliberazione della Giunta comunale n. 17 di data 28 gennaio 2014, è stato approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2014-2016.

Immagine decorativa

Ortofoto impianto di Castra e Cusiano

Immagine decorativa

Alterazioni eco-idrauliche dei corsi d'acqua alpini: l'Hydropeaking

Statuto del Comune di Peio approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 13 di data 23 aprile 2007 e s.m.