Ti trovi in:

Attività Economiche » Avvisi e news » Imposta provinciale di soggiorno

Imposta provinciale di soggiorno

di Giovedì, 29 Ottobre 2015
Immagine decorativa

La Provincia Autonoma di Trento, come previsto con l'art. 16-bis della L.P. 11.6.2002 n. 8 e con il relativo regolamento di esecuzione approvato con D.P.P. 16.4.2015 n. 3-17/Leg, ha introdotto l'imposta provinciale di soggiorno a decorrere dal primo novembre 2015.

Data di inizio pubblicazione 29/10/2015

L'imposta è dovuta alla Provincia Autonoma di Trento da ogni persona che pernotta nelle strutture ricettive ubicate nel territorio provinciale ed è incassata dai gestori degli esercizi che assumono il ruolo di sostituto d'imposta.

La riscossione, il controllo, il rimborso e ogni altra attività di gestione del tributo è affidata a Trentino Riscossioni S.p.A. (apre il link in una nuova finestra)

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito di Trentino Riscossioni e rivolgersi, per ulteriori chiarimenti e domande specifiche, alla locale Azienda per il turismo (Apt).

Si consiglia anche la consultazione della dettagliata GUIDA (apre il link in una nuova finestra) pubblicata anch'essa sul sito di Trentino Riscossioni.

Classificazione dell'informazione

Servizio

Entrate

Servizio in Gestione Associata con i Comuni di Ossana, Pellizzano e Vermiglio.Il Comune capofila è Pellizzano.
Ufficio

Attività Economiche

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili. Ufficio in Gestione Associata con i Comuni di Ossana, Pellizzano e...
Argomento

pubblici esercizi

pubblici esercizi